Grandi cantine d'Italia

Ti trovi in:   Inizio > Grandi Cantine > Sardegna > Vini in Sardegna > CARIGNANO

    

CARIGNANO

carignano del sulcisLa produzione di questo superbo ed elegante vino è quasi tutta concentrata nel Sulcis, regione compresa fra il mare e le ultime propaggini montane della Sardegna sud-occidentale. Il vitigno fu introdotto, con molta probabilità, dai Fenici fondatori dell'antica Solci nell'isola di Sant'Antioco.
La superficie di coltivazione si estende su circa 2000 ettari ma, nonostante la limitata diffusione, il Carignano può ritenersi con certezza uno dei vini più importanti e prestigiosi dell'enologia sarda.
La resistenza del Carignano ai venti salsi provenienti dal mare, ha consentito di svilupparne la coltivazione prevalentemente sui terreni sabbiosi, caldi e assolati del Sulcis che, unitamente alle basse produzioni per ceppo, conferiscono al vino longevità, vigore e ricchezza in estratto e profumi.
Riconosciuto nel 1977 come vino a Denominazione di Origine Controllata, viene commercializzato sotto il nome di Carignano del Sulcis.

Descrizione e abbinamenti
Dal perfetto equilibrio tra il clima, il terreno e questo straordinario vitigno nasce un vino di grande personalità, dal colore rubino intenso tendente al granato, dai profumi caldi e avvolgenti di prugne e marasche, spezie dolci e cioccolato, liquirizia e pepe nero. All'assaggio è aristocratico ed equilibrato con una misurata potenza alcolica e tannini morbidi ed eleganti che consentono un connubio armonico con grandi arrosti di carni rosse, 
cacciagione in umido, formaggi a lunga stagionatura sapidi e aromatici.

Scheda riassuntiva della DOC Carignano del Sulcis
Vitigno Carignano min. 85% max.15% di altri vitigni a bacca nera, non aromatici, idonei alla coltivazione nella Regione Sardegnarosso


Zona di produzione Comuni della regione storica del Sulcis nelle province di Carbonia-Iglesias e di Cagliari
Resa in uva max 11 t. /ettaro ; Rosso Superiore e Passito max 7,5 t./ettaro
Resa in vino max. 70% ; Passito max 60%
Tipologia e grado alcoolico Rosso (min. 12°), Rosso Riserva (min. 12,5°), Rosso Superiore (min. 13°), Rosato (min. 11,5°), Novello (min. 11,5°), Passito (16° di cui 2° da svolgere)
Invecchiamento
Min. due anni di cui almeno sei mesi di affinamento in bottiglia per le tipologie Riserva e Superiore; per la tipologia Rosso affinamento in bottiglia di almeno quaranta giorni; per la tipologia Passito sei mesi di cui tre mesi di affinamento in bottiglia.

fonte Regione Sardegna

 



 

 

 

Vuoi personalizzare questa pagina dedicata ai prodotti e servizi dell'azienda?

TV15.it offre ai produttori vitivinicoli interessati l'opportunità di modificare, integrare o inserire ex novo, le informazioni dell'azieda o dei prodotti della stessa corredati di immagini, testi e  logo.

Il servizio non ha alcun costo, si chiede solo la menzione del link che sarà creato su TV15.it su una delle Vostre pagine nela formula a Voi più gradita. 
Ad esempio nella sezione : "Si parla di noi" o "Siamo presenti su" etc.

I vini segnalati, oltre alla descrizione tecnica, saranno comletati con l'immagine della bottiglia e delle etichette.

Per inviare il materiale informativo gratuito utilizzare il link sottostante.

Aziende in evidenza
INVIA I DATI DELL'AZIENDA E DEI PRODOTTI

 

 

Accesso membri

Username

Password


3bicchieri 2016

I Tre Bicchieri della guida Vini d’Italia 2016 del Gambero Rosso

Leggi tutto

Le corone 2016 de ViniBuoni 2016

Tutti i vini premiati con le Corone de ViniBuoni d'Italia 2016

Leggi tutto

Inizio pagina | Tv15 è un sito amatoriale creato da appassionati dei vini italiani. Pertanto i riferimenti riguardanti le informazioni riportatesono tratte principalmente dal web. Per errori, informazioni incomplete o nuovi inserimenti Vi preghiamo di darcene comunicazione per modificarle non appena possibile su questo form predisposto | Note legali| Powered by CMSimple_XH |